Metti un catalogo di ebook nella tua Piratebox

Devo ringraziare Thomas Fourmeaux che ha pubblicato sul blog Biblio Numericus un altro interessante articolo su come inserire un catalogo di ebook nella nostra PirateBox. Qui sotto trovate la traduzione.

calibre2opdsErano mesi che volevo inserire un catalogo nella PirateBox.  Avevo visto questa funzione nella PirateBox dell’amico @ruralsmart.
A furia di cercare, si finisce per trovare! Vi propongo un piccolo tutorial che spero possa rendervi più facile la vita !

Il grande vantaggio di inserire un catalogo nella PirateBox sta nel rendere più facile la ricerca dei libri, ma soprattutto di renderla esteticamente più gradevole.  Si può sempre dire che il lungo elenco di file presenti nella PirateBox favorisca la serendipità , ma in ogni caso è ancora abbastanza brutto …

Ma passiamo alle cose serie

Prima di tutto, cominciamo a scaricare Calibre e Calibre2opds. Una volta installati entrambi i programmi, apriamo Calibre . La prima cosa da fare è creare una biblioteca di libri digitali che alimenterà la chiavetta usb della PirateBox.

opds1

Dopo aver cliccato su Cambia/crea biblioteca , compare una nuova finestra. Scegli la cartella che costituirà la tua biblioteca digitale PirateBox.  Hai tre opzioni, seleziona “Crea una biblioteca vuota alla nuova posizione “.

opds2

Ora dovrai solo importare i tuoi  ebook nella biblioteca digitale:

opds3

E otterrai questo:

opds4

La biblioteca digitale è stata creata. È stato facile, vero? Possiamo cominciare a divertirci. Prima di procedere alla fase calibre2opds , assicurati che i metadati dei tuoi libri siano i più completi possibile. In effetti, più l’indicizzazione è precisa, più sarà facile per gli utenti accedere ai libri attraverso la loro ricerca. Se incontri delle difficoltà per i metadati , esistono dei tutorial sul web.

Calibre2opds

Promemoria: devi aver scaricato e installato calibre2opds Per avviare il programma  non cercare un file .exe. Non c’è, devi lanciare il file ” Rungi “. Calibre2opds si apre ed è pronto a costruire il tuo catalogo. Ma attenzione! Devi selezionare il tipo giusto di pubblicazione! Il programma offre 3 modalità di pubblicazione che a mio parere non sono particolarmente facili da distinguere. Hai tre icone: Calibre, una sorta di scatola nera e un ereader (un Nook ).  Queste tre icone sono cliccabili, clicca sulla scatola nera , che si trova nel mezzo . Questa scelta è molto importante perché è questo tipo di pubblicazione che ci permetterà di generare e utilizzare il catalogo sulla PirateBox.  (Questa è la scoperta che ho fatto ieri e che ha cambiato la mia vita, spero che sarà lo stesso anche per te!).

opds6

Poi dovrai indicare a calibre2opds dove andare a cercare la tua biblioteca digitale. Si tratta del campo “Cartella della banca dati”.

È inoltre necessario completare il campo “Cartella di destinazione ” . Questa è la cartella in cui il catalogo verrà generato con tutti i file ( ebook , copertine …) . È necessario selezionare la chiavetta USB.  Ma attenzione, è necessario creare una cartella dedicata sulla chiavetta,  altrimenti il programma cancellerà tutto ciò che vi si trova! Per capire meglio, guarda l’immagine qui sotto :

opds13

Una volta completato questo passaggio bisogna cliccare su “Opzioni di creazione del catalogo” . Ci sono alcuni settaggi da definire. Occorre assicurarsi che la casella “Non generare un catalogo HTML” sia deselezionata, altrimenti non si avrà il catalogo necessario per la PirateBox. Ci sono altre opzioni più o meno utili , ma non le ho ancora testate. Ogni cosa a suo tempo 😉

opds7

Adesso sei pronto a creare il tuo catalogo. Clicca su “Genera i cataloghi”, viene visualizzata una nuova finestra con un messaggio inquietante . Niente panico, se hai creato la cartella sulla tua chiavetta usb, non c’è problema! Se questo non è il caso, hai sempre la possibilità di tornare indietro. Clicca su sì. Il catalogo ci mette più o meno tempo a crearsi a seconda della quantità di libri e al peso dei file che hai nella tua biblioteca digitale.

opds8

Bravo, il tuo catalogo è stato creato! Ancora uno sforzo, abbiamo quasi finito.

WinSCP

Che bello abbiamo il nostro catalogo sulla nostra chiavetta usb, ma ora dobbiamo implementarlo nella nostra CommonsBox ( non male il nome, vero? ). Per raggiungere questo obiettivo, useremo di nuovo WinSCP, lo avevamo già usato per personalizzare la PirateBox. Perché il tuo catalogo possa essere interrogato quando gli utenti si connettono alla PirateBox  deve essere messo nella cartella “Shared”. In questo modo avrai i tuoi ebook e il tuo catalogo come nell’immagine qui sotto :

opds9

Stiamo facendo progressi, ma non è ancora finita.  Allo stato attuale, l’utente non trova subito il catalogo. Ci sono diversi modi per portare l’utente al catalogo. Il modo più semplice è quello di richiamare la pagina del catalogo dalla home page della PirateBox. Per questo è necessario modificare il file index.html che si trova in /opt/PirateBox/www /

puoi aggiungere, per esempio, la riga seguente : ” <p> Per consultare <a href = ” /Shared /Ebook / _catalog / index.html ” > il catalogo degli ebook clicca qui < / a> < / p > ” .  Salva le modifiche al file e avrai il piacere di vedere questo :

Questo slideshow richiede JavaScript.

Adesso il tuo catalogo è inserito nella PirateBox e in più col responsive design! Naturalmente, è possibile modificare alcuni aspetti del catalogo, in base alle proprie esigenze/gusti. In teoria , un catalogo calibre2opds genera link per ogni ebook verso Wikipedia, Google, Amazon … Ma poiché la PirateBox è scollegata da internet, è inutile mantenere questa caratteristica.

Per finire, il mio modo di procedere forse non è il più ortodosso, sono consapevole dei miei limiti . Se qualcuno ha un metodo più appropriato , non esiti a condividerlo! Tuttavia, questo ha il vantaggio di permettermi di superare uno dei limiti che ho riscontrato nella PirateBox e di rispondere a un mio bisogno . C’è sicuramente un modo per integrare meglio il catalogo, ma lo vedremo in un secondo momento 🙂

Advertisements

9 pensieri su “Metti un catalogo di ebook nella tua Piratebox

  1. Grazie Andreas, fa sempre piacere sapere che qualcuno utilizza le cose che fai e le condivide con altri. Anche in questo caso io mi sono limitato a tradurre un articolo, il merito del barbatrucco per inserire cataloghi nella PIRATEBOX è tutto di Thomas Fourmeaux ( http://biblionumericus.fr/ ).
    Ne approfitto per segnalare un’altra bibliotecaria francese, Aude Pallois, che nel suo blog spiega come inserire nella Piratebox/Bibliobox anche cataloghi di immagini e di video: http://www.patapomme.fr/index.php/fr/blog-sur-librarybox

  2. Albert ha detto:

    Grazie nilocram per le istruzioni era più o meno quello che cercavo da tempo. Solo che io avrei bisogno di pubblicare solo il catalogo senza i libri. È possibile?

    • Ciao Albert, non sono sicuro di aver capito la tua richiesta, ma se vuoi solo il catalogo senza la possibilità di scaricare gli ebook devi entrare in tutte le cartelle degli ebook ( Calibre crea una cartella per ciascun libro in catalogo) ed eliminare i file epub, pdf o altro che vi sono contenuti. Nella pagina html del libro rimangono i link ma non rimandano più ai file scaricabili.
      Buon lavoro 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...