E’ arrivata la PirateBox 1.0

E dopo la LibraryBox 2.0 è arrivata anche la PirateBox 1.0. Non è arrivata da sola, ma accompagnata da un sito nuovo di zecca ( eh sì, in inglese) con tanto di forum  e di tutorial per le  versioni  per Android e per Raspberry Pi.

Ma la notizia migliore è che, insieme alla PirateBox 1.0, sono arrivati anche  i primi utenti italiani, grazie all’infaticabile Andreas Formiconi e ai partecipanti al suo  LOPTIS ( Laboratorio Online Permanente di Tecnologie Internet per la Scuola), una delle esperienze più interessanti che ho trovato in rete negli ultimi anni.

Per festeggiare tutte queste novità, niente di meglio che la traduzione italiana di PirateBox 1.0 DIY: la guida per installare la PirateBox 1.0 su un router TP-Link.

Buon divertimento 🙂

PirateBox 1.0

Al centro nella foto Matthias Strubel, il principale sviluppatore della PirateBox.

 

Installazione PirateBox 1.0

Queste istruzioni sono per l’installazione di una PirateBox 1.0 su un router TP-Link  nuovo (MR3020, WR703N o MR3040) che è dotato del  firmware TP-Link. Nota: Se hai già installato   OpenWrt sul tuo router o se stai già usando una vecchia versione della PirateBox sul tuo router, passa alla sezione Aggiornamento PirateBox più sotto.

Se hai bisogno di aiuto, vai alla pagine PirateBox OpenWrt  e OpenWrt discussion board nel nostro PirateBox Forum.

Materiale necessario

1.  Router wireless (uno dei seguenti):

2.* Chiavetta USB  (formattata FAT32 con un’unica  partizione) La Kingston DT 16GB funziona bene (Amazon)

3. Cavo ethernet 

4. Computer con  porta ethernet

5. Batteria USB 5V (opzionale)

Auto-Installazione

Installare la PirateBox non è mai stato così facile grazie al box-installer.

1. Prima scarica sul tuo computer una copia di install_piratebox.zip e una copia di OpenWrt  personalizzata per MR3020, WR703N o MR3040 da qui: http://stable.openwrt.piratebox.de/auto (fai attenzione a scaricare il file “*squashfs-factory.bin” che corrisponde al tuo specifico dispositivo).

2. Estrai il file install_piratebox.zip e trascina la cartella “install” sulla tua chiavetta USB.

3. Ora TOGLI IN SICUREZZA la tua  chiavetta USB  dal tuo computer e inserisci  la  USB nel tuo  router OpenWrt .

4. Sposta il selettore (the toggle) switch che si trova  di fianco alla porta LAN/WAN del router sulla posizione 3G mode.

5. Collega il router al tuo computer attraverso il cavo ethernet e accendi il router. Quando il  router si è avviato, apri il browser a questo indirizzo http://192.168.0.254 (http://192.168.1.1 per il WR703N) per accedere alla pagina admin del router.

6. Inserisci lo username e la password di  default (admin & admin).

7. Naviga fino a  System Tools > Firmware Upgrade e seleziona il firmware OpenWRT  che hai scaricato sul tuo computer nel primo passaggio ( vedi sopra).

Nota: Il testo del firmware del  WR703N  è in cinese. Per flashare OpenWrt dall’interfaccia web, seleziona l’ultima voce del menu sulla sinistra e poi la terza voce del sottomenu . Per maggiori informazioni vedi  questo post di Village Telco.

8. Dopo che l’aggiornamento è stato completato, il router si riavvierà. Nota: Dovresti aspettare  15-20 minuti  prima che l’installazione sia completata  (dipende dalla tua chiavetta USB,potrebbe impiegerci fino a 45 minuti – abbi pazienza!). Il tuo dispositivo si riavvierà un paio di volte durante l’installazione.

9. Quando l’installazione è completata, apri una finestra del terminale  (per OS X, vai ad Applicazioni > Utilità > Terminale; per Windows, installa e apri PuTTY) e collegati via telnet al dispositivo:

telnet 192.168.1.1

10. Usa il comando passwd per configurare la password del tuo login – questa operazione attiverà SSH:

passwd

11. Adesso sei pronto per attivare il Forum Kareha  e il  server UPnP . Per i dettagli, vedi le istruzioni di Post-Installazione più sotto.


Aggiornamento PirateBox

Se sul tuo router hai già installato una vecchia versione della PirateBox, queste istruzioni dovrebbero andar bene e funzionare in un lampo (letteralmente!).  Nota bene: le istruzioni qui sotto sono specifiche per i router TP-Link MR3020, WR703N e MR3040.

1. Prima scarica sul tuo computer una copia di install_piratebox.zip e una copia di OpenWrt  personalizzata per MR3020, WR703N o MR3040 da qui: http://stable.openwrt.piratebox.de/auto (fai attenzione a scaricare il file “*squashfs-factory.bin” che corrisponde al tuo specifico dispositivo).

2. Estrai il file install_piratebox.zip e trascina la cartella “install” sulla tua chiavetta USB.

3. Trascina il file “*squashfs-factory.bin”  chiavetta USB (non c’è bisogno di estrarre prima il file!).

4. Adesso TOGLI IN SICUREZZA la tua  chiavetta USB  dal tuo computer e inserisci  la  USB nel tuo  router OpenWrt .

5.  Sposta il selettore (the toggle) switch che si trova  di fianco alla porta LAN/WAN del router sulla posizione 3G mode.

6. Collega il router al tuo computer attraverso il cavo ethernet e accendi il router. Quando il  router si è avviato apri una finestra del terminale  (per OS X, vai ad Applicazioni > Utilità > Terminale; per Windows, installa e apri PuTTY) e collegati via ssh:

ssh root@192.168.1.1

Nota: Se non hai ancora configurarato la password, usa il comando telnet invece di quello  ssh:

telnet 192.168.1.1

7. Naviga fino alla cartella  /mnt/usb :

cd /mnt/usb

8. Installa   la versione personalizzata di OpenWrt e la PirateBox 1.0 con il comando:

mtd write -r openwrt<TAB> firmware

Nota: Usa il tuo tasto “tab” alla fine di “openwrt” per autocompletare il nome del file del firmware.

9. Dopo che l’aggiornamento è stato completato, il router si riavvierà. Nota: Dovresti aspettare  15-20 minuti  prima che l’installazione sia completata  (dipende dalla tua chiavetta USB,potrebbe impiegerci fino a 45 minuti – abbi pazienza!). Il tuo dispositivo si riavvierà un paio di volte durante l’installazione.

10. Quando l’installazione è completata,collegati via telnet al dispositivo:

telnet 192.168.1.1

11. Usa il comando passwd per configurare la password del tuo login – questa operazione attiverà SSH:

passwd

12. Adesso sei pronto per attivare il Forum Kareha  e il  server UPnP . Per i dettagli, vedi le istruzioni di Post-Installazione più sotto.


Post-Installazione

Quando hai installato o aggiornato la PirateBox 1.0, segui questi passaggi conclusivi per attivare il Forum Kareha  econfigurare e far partireil media server UPnP.

1. Accendi la PirateBox e collegati alla rete  “PirateBox: Share freely” . apri una finestra del terminale  (per OS X, vai ad Applicazioni > Utilità > Terminale; per Windows, installa e apri PuTTY) e collegativia ssh alla tua PirateBox:

ssh root@192.168.1.1

2. Attiva il Forum Kareha utilizzando l’editor di testo vi  (vi elenco comandi) per cambiare lo  username e la password (ADMIN_PASS e SECRET) dell’admin. Non dimenticare di rimuovere, se c’è, il simbolo  #  all’inizio di entrambe le righe:

vi /opt/piratebox/www/board/config.pl

3. Attiva una volta la “timesave functionality”:

/etc/init.d/piratebox timesave

4. Vai col  browser a questo indirizzo http://piratebox.lan/board/kareha.pl per la prima inizializzazione.

5. Attiva il Media Server  UPnP  sovrascrivendo il  file di configurazione (minidlna):

cp /opt/piratebox/src/openwrt.example.minidlna /mnt/ext/etc/config/minidlna

Nota: Se vuoi, puoi modificare il file  di  configurazione  (cambia il nome visualizzato ecc.) con il comando:

vi /etc/config/minidlna

6. Per concludere, fai partire  il Media Server  UPnP con il comando:

/etc/init.d/minidlna start

7. La tua PirateBox 1.0 dovrebbe essere pronta all’uso! Per maggiori informazioni e per aiuto, ricordati di andarea alle pagine PirateBox OpenWrt  e OpenWrt discussion board sul nostro PirateBox Forum .

Advertisements

4 pensieri su “E’ arrivata la PirateBox 1.0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...