Progetto Adalgisa: una mappa di percorsi ciclo-pedonali per promuovere una mobilità sostenibile

L’Adalgisa senza fretta
va a Cusano in bicicletta.

Come nasce il progetto Adalgisa

L’idea di creare una mappa interattiva usando uMap mi è venuta nel giugno scorso ed è nata dal fatto che da settembre la nostra scuola, l’IIS Carlo Emilio Gadda di Paderno Dugnano avrebbe avuto una sede staccata a Cusano Milanino. Tra le due sedi meno di tre chilometri di distanza: mi sembrava una buona occasione per fornire ai nuovi studenti e a quelli che dovevano spostarsi una mappa che mettesse in rilievo i percorsi ciclo-pedonali tra le due scuole, ho pensato poi di aggiungere anche le biblioteche e le stazioni delle ferrovie Nord Milano che costituiscono l’asse del trasporto pubblico tra le due località.

Mappa del progetto Adalgisa : percorsi ciclo-pedonali tra Paderno Dugnano e Cusano Milanino
Clicca sull’immagine per aprire la mappa

Ma che nome è?

Insieme all’idea è nato anche il nome del progetto, all’apparenza misterioso: “Progetto Adalgisa”. In realtà è la ripresa del titolo di uno dei racconti più conosciuti di Carlo Emilio Gadda, “L’Adalgisa” appunto, pubblicato nel 1944 all’interno della raccolta L’Adalgisa. Disegni milanesi.

Chi volesse avventurarsi nel testo di Gadda e far la conoscenza anche del suo bellissimo dialetto milanese lo può trovare online a questo link:

http://www.gadda.ed.ac.uk/Pages/resources/fiction/laparco2.php

Un piccolo saggio della lingua di Gadda

Insieme al titolo sono spuntati inaspettati anche i due ottonari che aprono questo post 🙂

La mappa dei percorsi ciclo-pedonali

La mappa, che si può trovare a questo indirizzo: http://u.osmfr.org/m/635446/ era stata pensata per le attività di accoglienza rivolte alle classi prime, ma si può usare a scuola ed anche in altri contesti come strumento di informazione per promuovere l’uso della bicicletta e più in generale una mobilità più sostenibile.

Selezione_594 È una mappa interattiva, perciò cliccando sulle diverse icone ed etichette presenti compaiono delle informazioni che sono state inserite (testi, link, immagini, video).


Selezione_597  Ma è anche una mappa “sfogliabile” costruita su livelli sovrapposti: cliccando sul pulsante dei livelli (nel menu a sinistra) si può scegliere quali informazioni visualizzare, selezionando ad   esempio il livello delle scuole, quello delle biblioteche, dei percorsi ciclo-pedonali o tutti e tre insieme.Selezione_598

La mappa è ancora in costruzione, è un piccolo esempio delle funzioni e delle potenzialità di uMap, nel corso del suo sviluppo si è un po’ allargata e adesso comprende alcuni percorsi ciclo-pedonali anche dei comuni vicini (Bresso, Cinisello, Cormano, Senago) e naturalmente può essere integrata e completata con altre informazioni.

Una breve e provvisoria video presentazione del progetto si può trovare su Peertube (l’alternativa libera e decentrata a Youtube): https://peertube.uno/videos/watch/7215ac39-9929-460f-8f5a-1e932d54101b

uMap il software libero per creare mappe interattive personalizzate

La mappa di Progetto Adalgisa è costruita con il software libero uMap che permette di creare mappe interattive personalizzate, si tratta di un’applicazione web che si basa sulle mappe di OpenStreetMap, l’alternativa libera e collaborativa a GoogleMaps, offre la possibilità di inserire nella mappa informazioni anche in formato multimediale (audio, video, immagini), può essere utilizzata per diverse attività didattiche o di formazione come mappatura di un territorio, percorsi per uscite didattiche, cacce al tesoro ecc.
Anche Framasoft mette a disposizione in rete un’istanza di uMap: Framacarte.

L'home page di http://umap.openstreetmap.fr/it/

Durante l’estate ho tradotto alcuni tutorial che contengono tutte le istruzioni necessarie per costruire delle mappe interattive con uMap, a questo indirizzo trovate un articolo introduttivo con l’elenco dei tutorial e alcuni esempi di mappe: https://nilocram.wordpress.com/2021/07/12/umap-un-software-libero-per-creare-mappe-personalizzate/.

I tutorial sono disponibili sia in formato .pdf: dgxy.link/uMap-pdf

che come “bouquet” di link in formato .html: dgxy.link/uMap.

Spread the word

La mappa è un primo contributo per sviluppare sul territorio delle iniziative che promuovano la mobilità sostenibile e verrà inviata alle scuole, alle biblioteche e alle amministrazioni locali del territorio.

Sono molto gradite osservazioni e critiche e anche indicazioni su altri percorsi/informazioni che possano completarla. I dati contenuti nella mappa sono a disposizione di chi volesse riprenderla o rielaborarla.

Se potete, diffondete questo post e segnalatelo a chi potrebbe essere interessato a costruire delle mappe personalizzate e a promuovere il software libero e una mobilità sostenibile.

Pedalando con l’Adalgisa 🙂

Un grazie anche al mio caro collega Maurizio del team digitale del Gadda che, ai miei ottonari, ha aggiunto i suoi settenari:

L’Adalgisa che ostenta
la sua bici a Cusano
non è certo da meno
a Paderno Dugnano.
Se poi lesta pedala
anche sino a Cormano
scopre assai più vicino
ciò che crede lontano.

Pedalate piano 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...